dalla materia alla superficie

Azienda

 

Ricerca, sperimentazione, artigianalità e libertà creativa sono gli ingredienti che hanno fatto di HDsurface un vero e proprio punto di riferimento sul mercato nella realizzazione di rivestimenti in soluzione continua per interni ed esterni.
Un progetto nato nel 1982 da un’idea di Ruggero Caratti, Liliana Piozzini e Pierpaolo Smussi che, spinti dal desiderio di proporre nuove soluzioni per l’abitare contemporaneo, hanno saputo percorrere strade non ancora battute dando vita ad una proposta completa di rivestimenti innovativi per superfici verticali e orizzontali, a basso impatto ambientale. Una gamma unica di prodotti che si contraddistinguono per performance, versatilità ed estetica, creata e brevettata da un team altamente specializzato nella composizione delle miscele e nelle applicazioni, all’interno del laboratorio della sede aziendale a Gussago (BS), centro (nevralgico) del mondo HDsurface.

Filosofia

 

Creare emozioni attraverso l’essenza della materia, dare un’identità agli spazi, raccontare nuove filosofie dell’abitare. Una vera e propria mission che HDsurface persegue da anni attraverso la creazione di proposte inedite capaci di disegnare gli ambienti (diventando componente architettonico) facendosi struttura architettonica. Spostando sempre più in alto l’asticella della sperimentazione, l’azienda ha così rivoluzionato il concetto di rivestimento dando vita ad una gamma di superfici materiche, differenti tra loro per estetica e performance ma tutte contraddistinte da una ricetta pura ed ecocompatibile a base di acqua, terre e pigmenti, un’alchimia dalle infinite potenzialità che punta a creare un dialogo autentico e vivo tra l’uomo e lo spazio.

La materia

 

Grazie ad una profonda esperienza e all’amore per la poesia dei diversi materiali HDsurface ha dato vita ad una gamma di rivestimenti corposi che definiscono ogni ambiente attraverso la forza espressiva e l’emozione della materia. Prodotti vivaci che nascono dalla volontà di sperimentare l’essenza dei materiali come il cemento, le resine, i metalli o le pietre laviche che donano alle superfici di pareti, pavimenti e complementi un fascino tattile e visivo unico. Materie, texture e colori dialogano dettando il movimento degli spazi, disegnando atmosfere e vestendo le superfici di una personalità unica capace di donare un’eleganza vibrante ed espressiva all’abitare.

Ricerca sul colore

 

All’interno dei propri laboratori, HDsurface porta avanti un’incessante attività di ricerca sul prodotto che punta da un lato a testarne e migliorarne sempre più le performance e dall’altro a ideare nuove proposte estetiche che sappiano interpretare le tendenze contemporanee.Le superfici in soluzione continua diventano così un campo di sperimentazioni materiche, tattili ma anche e soprattutto cromatiche. Per rispondere alle più diverse esigenze, l’azienda propone infatti per ogni collezione una vasta gamma di colori, in continua evoluzione, (creati con le terre naturali HDsurface). Le superfici si vestono così di differenti tonalità, da quelle più chiare che moltiplicano la luce, a colori neutri per spazi che durano nel tempo, a toni polverosi caldi ed avvolgenti, fino a cromatismi vivaci e inaspettati che donano al progetto un’allure speciale.